A NATALE PENSA AI BAMBINI DEL GASLINI

Quest'anno a Natale pensa ai bambini del Gaslini. Scegli di aiutarli con una donazione: un piccolo gesto per regalare un sorriso ai nostri piccoli pazienti e alle loro famiglie. Donare è semplicissimo, basta cliccare qui sotto.


Abbiamo bisogno del tuo aiuto e di quello dei tuoi amici per condividere il più possibile questa campagna di crowdfunding per donare ai bambini del Gaslini un Natale più sereno. 

BONIFICO POSTALE

Causale: A Natale pensa ai bambini del Gaslini
intestato a Gaslini onlus 
c/c postale n. 100 851 4612

BONIFICO BANCARIO

Causale: A Natale pensa ai bambini del Gaslini
intestato a Gaslini onlus
IBAN: IT48Q0617501583000000700080

Bonifici dall'estero:
codice BIC: CRGEITGG138

ONLINE

Donazione online tramite Paypal o carta di credito
clicca qui


PERCHÉ DONARE

Ogni anno al Gaslini vengono assistiti e curati migliaia di bambini. Molti di loro hanno patologie complesse, malattie rare o croniche: sono bimbi che provengono da tutta Italia e da oltre 80 Paesi del mondo, bimbi che hanno bisogno di un’assistenza personalizzata e spesso di una lunga degenza in ospedale. Non possono stare senza mamma e papà a lungo, l’accoglienza per loro deve essere speciale, devono sentirsi protetti da paure e traumi. La permanenza presso il Gaslini però per alcuni si può anche prolungare per molti mesi, anni: numerose famiglie sono quindi costrette a lasciare per lunghi periodi il luogo di provenienza abbandonando casa e lavoro. I bimbi e le loro famiglie possono trovare supporto attraverso ospitalità in una rete di servizi, alloggi dedicati e altre forme di sostegno, offerte dall’Istituto Gaslini. Un sistema di accoglienza di questo tipo ha però costante bisogno di risorse umane, materiali, strutturali e finanziarie. Questo Natale allora pensiamo ai bambini del Gaslini. Con la tua donazione potrai aiutare un piccolo paziente e la sua famiglia a trovare il sorriso sentendosi a casa. 


Aiutaci a condividere questa pagina invitando i tuoi amici a donare. Puoi farlo sui tuoi canali social o per mail e whatsapp.